Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In un click, il certificato si fa online da casa: Gavorrano diventa comune digitale

Più informazioni su

GAVORRANO – Comunicare con gli uffici del Comune senza andare allo sportello. Questo sarà quello che succederà nel giro di qualche giorno a Gavorrano. Qui l’amministrazione comunale ha attivato il progetto “in comune con click” e lo presenterà a tutti i cittadini mercoledì prossimo (9 novembre alle 11,00) al centro congressi dei Bagnetti, alla porta del Parco delle Colline Metallifere.

«Nell’era dell’informatica – spiega l’amministrazione comunale – anche noi vogliamo stare al passo coi tempi ed andare incontro alle esigenze dei nostri cittadini, sempre più impegnati in tante attività spesso difficili da conciliare con gli orari di apertura degli uffici».

«Per questo il Comune di Gavorrano – aggiungono – si è fatto promotore di un innovativo ed ambizioso progetto di e-government, che lo renderà sempre più accessibile e vicino agli utenti, siano essi cittadini, imprese o professionisti, così niente più file ed attese dinanzi agli uffici poiché molte pratiche potranno essere svolte comodamente da casa a qualunque ora, con un semplice click».

Comun funziona – Basterà avere la disponibilità di un computer, tablet o smartphone e di una connessione internet per poter accedere agli sportelli telematici dei servizi demografici e dei tributi, i primi ad essere attivati entro il mese di novembre. Altri servizi, quali pratiche edilizie, pagamenti on-line ed altre istanze, ancora in fase di gestazione, prenderanno avvio nei primissimi mesi dell’anno 2017.

«Nell’occasione – spiegano ancora – si è ritenuto importante collegare i nostri software con la banca dati Aido (Associazione Italiana per la Donazione di Organi e tessuti) per permettere al cittadino, in fase di rilascio della carta d’ide

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.