Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terremoto, Tiemme pronta a stampare nuovi biglietti solidali

Nei primi 10 giorni dell’iniziativa sono stati venduti circa tremila ticket in edizione limitata, il cui ricavato sarà interamente devoluto alle popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma. “Vogliamo aumentare la tiratura per dare una mano in questo scenario di grande emergenza”

Più informazioni su

GROSSETO – Tiemme è pronta a stampare nuovi biglietti solidali, aumentando la tiratura e quindi le risorse economiche che saranno devolute a sostegno delle popolazioni colpite dai terremoti che stanno interessando il Centro Italia.

E’ questa la valutazione dell’azienda alla luce dei nuovi eventi sismici che ampliano ulteriormente le aree danneggiate e le necessità delle famiglie sfollate dalle proprie case.

Intanto, dopo i primi 10 giorni di distribuzione, sono circa 3.000 i biglietti in edizione “da collezione” che sono stati venduti nelle biglietterie aziendali e nelle rivendite autorizzate.

“I risultati registrati nei primi giorni dell’iniziativa sono buoni e confermano la sensibilità dell’utenza nel dare una mano a chi ne ha veramente bisogno – sottolinea Marco Simiani –. Dopo i nuovi episodi sismici, stiamo ragionando sull’aumentare la tiratura dei biglietti che, per il momento, ci ha visto stampare circa 17 mila ticket. Vista l’emergenza e le situazioni molto complesse che riguardano centinaia di comuni e migliaia di persone, siamo pronti a fare di più, aumentando lo stanziamento iniziale di circa 20 mila euro che saranno destinati all’Anci per aiutare le popolazioni colpite dai sismi”.

I biglietti hanno un costo di 1,20 euro per i servizi urbani di Grosseto e di 1,10 euro per i servizi urbani curati da Tiemme negli altri comuni minori del bacino di competenza.

Per informazioni è possibile rivolgersi alla biglietteria Tiemme in piazza Marconi, oppure nelle rivendite autorizzate che espongono la locandina dedicata all’iniziativa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.