Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lavoro nero, centri massaggi nei guai: scovate lavoratrici irregolari. Scatta la chiusura fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Lavoratrici in nero in due centri massaggi della provincia. Entrambi gestiti da cittadini cinesi, i due centri si trovano a Grosseto e Orbetello.

A scoprire le irregolarità il Nucleo Carabinieri della direzione territoriale del lavoro di Grosseto che nei giorni scorsi si è concentrato proprio nel settore dei centri massaggi, attività commerciali molto diffuse da qualche anno a questa parte, generalmente gestite da stranieri.

In particolare, i militari hanno accertato che due operatrici nel centro massaggi del capoluogo e una nel centro lagunare risultavano assunte “in nero”.

Per questo le attività commerciali sono state temporaneamente sospese fino alla regolarizzazione con assunzione delle dipendenti. Inoltre, sono state riscontrate anche altre irregolarità amministrative per le quali sono in corso ulteriori approfondimenti e verifiche.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.