Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Oltre sessanta kayaker al Sea Bassmaster Marine. A Giuseppe Corso il Trofeo Città di Orbetello

ORBETELLO – Nel cuore di Gustastus, lungo la Laguna di Ponente, grande successo per il 1° “Trofeo Città di Orbetello” Sea Bassmaster Marine “Kayak Edition”. La manifestazione, voluta dall’amministrazione comunale, ha messo insieme due forme di turismo, quella enogastronomica e quella sportiva.

Fin da venerdì più di sessanta kayaker, con famiglie al seguito hanno apprezzato le iniziative legate a Gustatus, i convegni dedicati al cibo, le degustazioni guidate delle produzioni locali di vini, formaggi, salumi e del pesce, ma hanno anche partecipato alle escursioni in bici alla scoperta dei luoghi per poi dedicarsi a pieno alla loro vera passione, la pesca. Infatti, fin dalle prime ore del mattino di domenica, uno stuolo di Kayak colorati ha invaso la laguna dando il via ad un’avvincente caccia alla spigola nel pieno rispetto della natura. Così com’è tradizione per la Sea Bassmaster Marine anche per il Trofeo Città di Orbetello Kayak Edition” si sono usate esche artificiali e la tecnica del no-kill ovvero, una volta catturate le prede, sono state misurate utilizzando un’apposita tavola centimetrata, fotografate e rilasciate. La gara è finita alle 11.30 e, quando i giudici hanno fischiato la fine, i kayaker hanno consegnato telefonini e macchine fotografiche con i risultati della loro impresa.

La classifica che ha determinato i vincitori, ha tenuto conto della somma dei centimetri accumulati in funzione della lunghezza delle catture. La premiazione si è tenuta alle 14.00 sulla terrazza de I Pescatori, la scuderia ottocentesca, completamente restaurata, che i pescatori orbetellani hanno scelto per portare in tavola le più gustose pietanze a base di pesce appena pescato nelle acque lagunari. Fra i presenti il Sindaco di Orbetello l’Avv. Andrea Casamenti, l’Assessore al turismo Maddalena Ottali, l’Assessore alla pesca Stefano Covitto e il Consigliere delegato al Demanio Marittimo Ivan Poccia.

“Un bel connubio per la nostra città, quello della pesca sportiva legata al turismo – ha retto il sindaco orbetellano Andrea Casamenti – dobbiamo fare di più affinché momenti come questo diventino una tradizione”. “Stiamo già lavorando all’appuntamento di maggio – ha aggiunto l’assessore al turismo Maddalena Ottali – per non essere impreparati all’arrivo dei pescatori sportivi provenienti da diversi paesi”. Soddisfatto Silvio Smania, il presidente dell’Associazione Insidefishing che, con Irene Lizzulli ha dato vita alle premiazioni. Sul podio, 1° classificato con 3 spigole per una lunghezza complessiva 148 cm Giuseppe Corso; 2° classificato con 3 spigole e lunghezza complessiva 127,5 cm Marco Lapini e 3° classificato con 3 spigole e lunghezza complessiva 122 cm Massimiliano Birelli.

Il prossimo appuntamento, per gli appassionati di pesca sportiva alla spigola, è per il mese di maggio con un’altra avvincente gara. Tutte le info e le anticipazioni sul sito web www.insidefishing.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.