Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceccarini conquista Scansano: vittoria nel “semilampo”

Più informazioni su

SCANSANO – Il livornese Marco Ceccarini vince il trofeo del Morellino 2016 – semilampo della Maremma, a Scansano, tredicesima tappa del fortunato circuito regionale toscano di gioco veloce. Il torneo di scacchi, giunto ormai alla sua quarta edizione, non ha tradito le attese, attirando quest’anno giocatori di vertice in lotta per il titolo regionale.

Il semilampo è la versione più spettacolare e divertente per gli scacchisti di tutti i livelli ma anche per gli spettatori. Le partite al massimo durano 25 minuti e anche a Scansano gli incontri hanno messo alla prova ragionamento, tattica e velocità in tutti i 9 turni di gioco. Favoriti dalla splendida giornata che ha esaltato gli scorci panoramici delle colline e dei vigneti del Morellino, si sono ritrovati giocatori provenienti da Toscana e Lazio.

La sede del Consorzio del Morellino, “location” scelta con la volontà di dare solo il meglio del meglio agli appassionati del nobil giuoco, si è dimostrata pienamente all’altezza, ampia e luminosa. Apprezzato anche dai presenti il ristorante convenzionato, a menù degustazione maremmano. A tutti i partecipanti l’immancabile bottiglia di Morellino offerto dai Soci del Consorzio.

Alle spalle di Marco Ceccarini, Isufaj Gengi di Siena, Marco Caprino di Prato, Franco Rupeni tesserato per ScacchiGrosseto1979. Coppe a Sabrina Mecarone di Viterbo e al giovane Sharutz Amonov di Siena. Altri premiati con premi di fascia a Daniele Bettazzi, Antonio Tacconi di Prato e a Filippo Marzinotto tesserato per ScacchiGrosseto1979.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.