Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Straordinario Grifone, 3-2 alla battistrada Massese e tabù Zecchini sfatato

Più informazioni su

GROSSETO – Prima vittoria casalinga in campionato del Grosseto, nella nona giornata contro la battistrada Massese. Un 3-2 che ha fatto arrabbiare e impazzire di gioia tutti, a partire dal pubblico locale che ha accolto i festeggiamenti dei giocatori.

Nel primo tempo, solito copione delle altre gare, con i torelli più volte in attacco ma senza grande convinzione, ma a segnare sono gli ospiti con Biasci, al 22′, con un’azione non irresistibile. Qualche tentativo dei maremmani, che però si sbloccano nella ripresa, pareggiando i conti con Draghetti al 10′, su assit di Sinigaglia. Altri tentativi di tutto l’attacco biancorosso, sempre più insidioso, fino al 23′ in cui è capitan Demartis a fare centro, con un bolide dalla distanza. Tutto sembra andare per il meglio ma a 5′ dalla fine ancora a segno Biasci, su assit dalla destra.

I biancorossi insistono e nel recupero sfiorano il gol ma conquistano un pesate rigore per tocco di mano di un avversario. Dal dischetto, Marianeschi trasforma il sogno maremmano in realtà: tre punti casalinghi, fiducia e pubblico riavvicinato.

GROSSETO: Iglio, Navas (25′ st Sbardella), Gargiulo, Marianeschi, Casini (5′ st Cristaldi), Rosania, Demartis, Ciko, Sinigaglia, Lisai, Draghetti (19′ st Lombardi). A disposizione: Cancelli, Clemente, Del Duca, Guidotti, Vecchi, Lopez. All. Sanna.
MASSESE: Barzottini, Maccabruni F., Mazzanti, Zagaglioni, Checchi, Barzotti, Ndiaye (25′ st Vignali), Di Vito, Biasci, Remorini, Gavoci (12′ st Lessa). A disposizione: Maccabruni L., Moriconi, Cangemi, Meite, Dinelli, Lorenzini, Lucaccini. All. Lazzini.
ARBITRO: Moriconi di Roma 2; assistenti Aucello e De Angelis di Roma 2.
MARCATORI: 22′ e 40′ st Biasci, 10′ st Draghetti, 23′ st Demartis, 49′ st (rig.) Marianeschi.
NOTE: ammoniti Di Vito.

 

RIVEDI QUI LA NOSTRA DIRETTA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.