Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Post su Fb e polemiche. Tornusciolo: «Si stupiscono se sono fascista? Facciano politica»

Più informazioni su

GROSSETO – «Ogni volta si stupiscono che io sono fascista, eppure io non l’ho mai nascosto». Il consigliere comunale Gino Tornusciolo risponde a chi in questi giorni lo ha attaccato per i suoi post su Facebook. «Hanno costruito una campagna elettorale attaccandomi per questo motivo, nonostante questo hanno perso le elezioni, quindi vuol dire che i grossetani vogliono altro».

L’ultimo post del consigliere di maggioranza si rivolge al segretario del Pd Marco Simiani e ai giovani democratici che ieri lo avevano attaccato «Simiami confermo i post FASCISTI, e tranquillo ne seguiranno altri, diglielo anche alla scolaresca dei giovani democratici di tenersi pronti. Per quanto riguarda il post che voi tacciate di “OMOFOBO” sottolineo per l’ennesima volta che non ho nulla contro persone di orientamento sessuale diverso dal mio».

Tornusciolo non si nasconde, non lo hai mai fatto «Chi mi vota e mi segue sa quale è la mia linea politica, lo sanno quelli della Deceris che mi hanno votato, mi riconosco negli ideali cari a quel periodo: giustizia, onore patria, famiglia… valori indissolubili. Detto questo non voglio certo proporre un regime totalitario, infatti mi sono candidato e fatto eleggere. Ma se ci sarà da commemorare una data storica vicina alle nostre posizioni noi continueremo a farlo. Loro invece continuino a fare la minoranza, visto che non sono riusciti a farsi eleggere, invece di fare quel che fanno ora, vivono del nulla di piccoli post estrapolati da Facebook, fuori dal loro contesto, da conversazioni più ampie».

«Ogni volta ci si stupisce che io sia fascista, mi sorprende che ancora ci si sorprenda di questo: io non ho mai rinnegato la mia posizione, e infatti sono venuti anche sotto la sede a scrivermi sul muro “fascista infame”. La politica seria è un’altra cosa – conclude Tornusciolo -, ed è quella che stiamo facendo noi».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.