Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla Francia alla Maremma: Roccastrada accoglie i ‘gemelli’ di Artannes sur Indre 

Più informazioni su

ROCCASTRADA – Visita a Roccastrada per una delegazione in arrivo da Artannes sur Indre, cittadina francese gemellata con il Comune maremmano da oltre dieci anni. In questi giorni, infatti, i ‘gemelli’ francesi stanno ricambiando la visita in Francia dello scorso maggio di una delegazione roccastradina e del Coro dei Concordi di Roccastrada.

«Roccastrada e Artannes sur Indre – afferma il primo cittadino roccastradino, Francesco Limatola – festeggiano quest’anno oltre dieci anni di un’amicizia e di una collaborazione che si è sviluppata attraverso incontri, iniziative e scambi culturali. Questo ha favorito e stimolato la crescita e l’arricchimento reciproco delle due comunità, sotto l’aspetto sociale e culturale, e continueremo a lavorare in questa direzione sia con gli amici francesi che con quelli tedeschi di Zeiskam per un crescente spirito di unità europea».

«L’obiettivo che ci unisce è quello di promuovere i nostri territori e le loro eccellenze paesaggistiche, culturali, storiche e ambientali, coinvolgendo tutta la comunità. A questo proposito, ringrazio il consigliere comunale delegato Antonio Senserini e tutte le associazioni che in questi giorni si sono impegnate e si stanno ancora prodigando per accogliere, ospitare e accompagnare i ‘gemelli’ francesi alla scoperta del nostro territorio e delle sue eccellenze».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.