Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Amministrative2017, primi movimenti: Fratelli d’Italia nomina i rappresentanti a Manciano

MANCIANO – Il circolo del sud della Provincia di Grosseto prende sempre più forma infatti dopo l’unione dei circoli di Orbetello, Monte  Argentario, Magliano in Toscana e Isola del Giglio anche Manciano entra a far parte di questo organismo.

Il direttivo rappresentato dall’ex Vicesindaco del Giglio Mario Pellegrini e dall’assessore del Comune di Orbetello Luca Minucci ha insieme al coordinatore provinciale Fabrizio Rossi provveduto a validare la nomina dei due rappresentanti territoriali di Manciano, si tratta di Sergio Pietretti e Francesco Bernardini.

A Pietretti e Bernardini il compito di lavorare e costruire basi di dialogo con le altre forze politiche e civiche in vista delle elezioni amministrative 2017.

«Siamo una realtà di governo in molte realtà di questo territorio – spiega Luca Minucci -, vogliamo dimostrare attraverso la nostra attività amministrativa di essere il vero punto di riferimento della destra e dei cittadini stufi del malgoverno e della mancanza di prospettive. Proprio in questa ottica abbiamo individuato per spessore e capacità in Sergio Pietretti e Francesco Bernardini le figure adatte a proseguire questo percorso nel Comune di Manciano».

«La strada – conclude – è segnata siamo pronti ad affrontare le prossime sfide a partire da quella del No al referendum costituzionale, un no con doppia valenza quella di una riforma che non ci convince e che vorremmo ben più incisiva ed atta veramente a cambiare la carta costituzionale e un no forte contro Renzi e il governo Pd».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.