Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trekking urbano, Massa Marittima si mette in cammino

Più informazioni su

Il Comune di Massa Marittima ha aderito alla Giornata Nazionale del trekking urbano che si svolgerà lunedì 31 ottobre. Si tratta di un’iniziativa che coinvolge 53 città d’arte italiane che hanno aderito alla tredicesima edizione della festa del turismo sostenibile ed ha come capofila il Comune di Siena.

La giornata è pensata per offrire la possibilità di scoprire, camminando, gli angoli cittadini più suggestivi, attraverso percorsi che uniscono arte, cultura, spiritualità e prodotti tipici. In particolare l’edizione 2016 è dedicata ad un viaggio tra sacro e profano, per svelare luoghi di fede: santuari, cattedrali, basiliche di ogni epoca e luoghi custodi di preziose opere d’arte.

Il Comune di Massa Marittima ha scelto così di legare la propria giornata di trekking al percorso del  Giubileo Straordinario della Misericordia e proporrà quindi un viaggio negli storici edifici religiosi della città e al Museo di Arte Sacra, che raccoglie opere importanti di pittura e scultura dal XII al XV secolo provenienti dalle chiese della città, tra cui si trovano capolavori di arte medievale come la Pala di Altare con Maestà di Ambrogio Lorenzetti e sculture di Giovanni Pisano.

Il percorso si concluderà alla Porta Santa del Duomo che è stata aperta quest’anno; l’entrata nella Cattedrale di San Cerbone potrà così assumere una doppia valenza: ai fedeli verrà offerto il rito del percorso verso la salvezza con il passaggio dalla Porta così come è nello spirito del Giubileo e tutti gli altri potranno visitare con una guida una delle più belle Cattedrali della Toscana, monumento gotico pisano del XIII secolo e Piazza Garibaldi, celebre anche per la particolare asimmetria.

Il punto di ritrovo dei partecipanti è davanti al Museo Archeologico in Piazza Garibaldi alle ore 15.30  e il tempo di percorrenza della passeggiata circa 2 ore e mezza. (Info:http://www.trekkingurbano.info/).

“Si tratta di un’ottima occasione sia per promuovere la nostra città sia per entrare in un circuito turistico più ampio che potrebbe collegare Massa Marittima ad altri centri turistici importanti. Tra l’altro abbiamo allestito recentemente una nuova segnaletica turistica, che invita ad un ampio percorso di visita della città”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.