Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inaugurato oggi il nuovo centro commerciale Maremà: tanti grossetani a «vedere com’è» fotogallery video

Più informazioni su

GROSSETO – «Questo per Grosseto è un grande balzo nel futuro» così il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna ha inaugurato il nuovo centro commerciale Maremà. Una inaugurazione, quella di oggi, attesa da molti cittadini.

Centro commerciale Maremà

C’è curiosità tra chi, già alle 9.30 è giunto nell’area del centro commerciale per «vedere com’è» la galleria, dove hanno trovato posto l’Ipercoop, Zara, catene da tutto il mondo, ristoranti, ma anche tanti negozi grossetani, e anche i grandi capannoni all’esterno, che ospitano Euronics, Scarpamondo, Andreini, Oviesse, Arca Planet e l’atteso Decathlon.

«Questa è una giornata di festa – ha sottolineato Marco Lami presidente di Unicoop Tirreno – sia per Grosseto che per la Coop. Questo centro commerciale era molto atteso dai nostri soci che troveranno convenienza e innovazione, oltre al legame con il territorio dei nostri prodotti».

Centro commerciale Maremà

«Questo è il 22esimo centro commerciale che inauguriamo – precisa il presidente di Igd Gilberto Coffari – forse non è il più grande ma è sicuramente il più bello. Interpreta bene il carattere di questa terra, e pensiamo sia il giusto completamento dell’offerta commerciale per la città».

Prima dell’inaugurazione la benedizione del vescovo della diocesi di Grosseto Rodolfo Cetoloni che ha invitato a non dimenticare gli altri «queste cose non devono colmare il cuore ma spingerlo avanti».

Inaugurata anche la libreria Coop alla presenza dello scrittore Antonio Manzini. Agli studenti del Polo Bianciardi, che hanno realizzato il logo del centro commerciale, è stato consegnato un assegno per acquistare materiale scolastico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.