Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

M5S «Il trasferimento della centrale del 118 è uno scippo ai cittadini»

Più informazioni su

GROSSETO – «Il Movimento 5 Stelle di Grosseto ribadisce la volontà di contrasto ad una decisione che ritiene penalizzante per tutta la cittadinanza e si oppone con forza all’ennesimo “scippo” per il nostro territorio, quello della centrale operativa del 118». Il Movimento 5 Stelle Grosseto interviene sullo spostamento della centrale 118.

«Nel progetto regionale ASL Toscana Sud-Est dovrà dotarsi di un’unica centrale operativa con sede ad Arezzo unificando le province di Arezzo, Grosseto e Siena – affermano i 5 Stelle -. In base a tale progetto Arezzo manterrà la sua sala operativa e l’unico a perdere questa eccellenza sarà Grosseto. Il M5S puntualizza che attualmente la centrale operativa di Grosseto è divisa in due settori, gestione dei trasporti di emergenza urgenza e trasporti ordinari. Il settore del trasporto ordinario è perfettamente funzionante, la centrale è dotata di computer e cablaggio, per cui il suo mantenimento operativo non comporterebbe alcun onere di spesa in più rispetto al programma. Si eviterebbe così non solo il cambio di sede ma l’esclusione totale della città dal piano operativo previsto. Il M5S ritiene che questa sia una scelta di buonsenso e rispetto verso un territorio che ha sempre operato in modo funzionale con ottimi risultati».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.