Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Farfalle della solidarietà: al Gran Galà della ritmica raccolti 2000 euro per le vittime del terremoto

Più informazioni su

FOLLONICA – Sono stati raccolti ben 2000 euro in occasione del il Gran Galà della Squadra nazionale di ginnastica ritmica che si è svolto al Palagolfo il 22 settembre scorso in una magica cornice di luci e colori per omaggiare le splendide Farfalle Azzurre.

Una festa in grande stile per le ragazze di Emanuela Maccarani che sono state accompagnate nelle loro coreografie da tanti artisti, il soprano Olga Angelillo, la giovane cantante Federica Bensi, il maestro di pianoforte Luca Ratti, il cantautore Erminio Sinni con Gianluca Capitani e Alessandro Golini, il maestro di arpe celtiche Vincenzo Zitello, il giovanissimo pianista Mattia Fara e la voce recitante di Alessandro Spinicci. Le tribune del Palagolfo erano gremite di spettatori e il cuore dei follonichesi non si è emozionato solo davanti all’ eccellenza Azzurra delle Farfalle, ma anche alla richiesta di devolvere il ricavato della serata in favore delle zone terremotate del sisma di agosto. Un ringraziamento particolare a tutto lo staff tecnico, Emanuela Maccarani, Valentina Rovetta, Federica Bagnera, Camilla Bini e alle ginnaste, Marta Pagnini, Camilla Patriarca, Alessia Maurelli, Sofia Lodi, Martina Centofanti, Andrea Stefanescu, Arianna Facchinetti, Giulia Di Luca, Agnese Duranti, Beatrice Tornatore, Caterina Allovio, Anna Basta, e a tutti gli artisti che, a titolo gratuito, hanno contribuito con la loro presenza alla riuscita della serata. Si ringraziano inoltre per l’organizzazione la M.L.I di Davide Bargagna, la Brainspot di Gabriele Achilli e il Laboratorio del Fiore di David Giovani.

L’importo di euro 2000 è stato versato sul conto corrente del Forum del Volontariato, andando a sommarsi agli importi già raccolti e arrivando così a quota 8662 euro (4500,00 euro raccolti durante la Notte Bianca; 1000 euro donati da Avis; 1162 euro raccolti durante il Radio stop festival al Parco centrale e 2000 raccolti al gran Galà delle farfalle). Questo, sommato alle 12200 euro ricavati dai parcometri nel fine settimana successivo al terremoto, per un totale di euro 20.862, sarà devoluto per un progetto specifico riferito al terremoto del Centro Italia, e in questi giorni la Giunta comunale formalizzerà in una propria deliberazione, il progetto scelto, per poi l’effettuazione materiale della donazione.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.