Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Referendum: anche a Castiglione della Pescaia nasce il comitato del No di Forza Italia

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Nasce anche a Castiglione della Pescaia il comitato di Forza Italia per dire No al referendum costituzionale del 4 dicembre. Il partito ha individuato quattro rappresentanti: Giuseppe Temperani, da diversi anni collaboratore di Forza Italia e facente parte della sezione provinciale, Elena Carrai, Massimiliano Palmieri rientrato in politica dopo un periodo di assenza, Michele Giannone, coordinatore del partito di Forza Italia di Castiglione e capogruppo di opposizione, anche lui parte del coordinamento provinciale.

Gli esponenti di Forza Italia Castiglionese hanno accolto l’appello del coordinatore regionale Stefano Mugnai e del coordinatore provinciale Sandro Marrini che hanno invitato i gruppi locali a organizzarsi per contrastare l’iniziativa del governo Renzi.

Si legge dalla nota del comitato promotore: «Con la vittoria del sì non si eliminerebbe il bicameralismo perché il senato avrebbe comunque delle competenze rilevanti, inoltre togliendo alcuni senatori la riduzione delle spese sarebbe minima. Nella nostra costituzione non avremmo semplificazioni, ma solo complicazioni».

Nei prossimi giorni saranno organizzati i gazebi per far conoscere le ragioni del comitato del no.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.