Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si ubriaca a prende a calci e pugni i passanti. Poi fugge dall’ambulanza. Finisce agli arresti

Più informazioni su

ARCIDOSSO – I Carabinieri della Compagnia di Pitigliano, hanno proceduto all’arresto di un giovane straniero ubriaco che all’alba di domenica, in preda ai fumi dell’alcool, sferrava calci e pugni ai passanti.

Aveva passato la notte a bere per le locande del paese. Il giovane straniero era già noto ai Carabinieri della Tenenza di Arcidosso, che a piedi percorrevano le strette vie del centro storico. Al termine della sua serata, in forte stato di agitazione dovuto a qualche bicchiere di troppo, aveva cominciato a provocare i passanti, sferrando calci a pugni a chiunque gli capitasse a tiro.

Molte le segnalazioni arrivate al 112, e immediato l’intervento dei Carabinieri della locale Tenenza, che per tentare di riportare il giovane alla ragione, hanno richiesto l’ausilio di un’ambulanza del 118. Proprio mentre il medico lo stava visitando, ancora in preda ai fumi dell’alcool, con un balzo è sceso dal mezzo di soccorso, indirizzando insulti ai Carabinieri, e cercando di colpirli con calci e pugni.

Pronta e immediata la reazione degli uomini dell’Arma che lo hanno immobilizzato e tratto in arresto per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale. Il giovane dopo essere tratto in arresto è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.