Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si chiude la Città Visibile con la cerimonia per “le ragazze del ’46”

MAGLIANO IN TOSCANA – Si è conclusa la Città Visibile sabato 22 Ottobre 2016 alle ore 16,30: tanta emozione in una sala consiliare gremita di gente per la cerimonia del riconoscimento alle “ragazze del ’46”.

Durante la cerimonia, a cui erano presenti il sindaco Diego Cinelli, l’assessore alla cultura Mirella Pastorelli, la presidente delle pari opportunità Eleonora Fazzi, la giornalista Dianora Tinti, il direttore dell’ISGREC  e la Dottoressa Barbara Solari, le donne che votarono per la prima volta nel 1946 hanno raccontato alcuni momenti; quando con tanta emozione tenevano stretta la fatidica matita che le permetteva di esprimere quel segno tanto combattuto per averlo.

L’assessore alla cultura Mirella Pastorelli spiega con grande soddisfazione, insieme alla presidente delle pari opportunità Eleonora Fazzi, che il tema scelto” Arti e Cultura al femminile” le ha permesso di calare la Città Visibile sul territorio con grande coinvolgimento di tutti residenti e non.

Altro momento della cerimonia la consegna di una rosa bianca insieme ad una pergamena alle donne, che durante il concerto delle” Donne di Magliano” diretto da Carla Baldini, hanno portato una ventata di allegria soprattutto nel momento della canzone ” Le frittelle” servite durante il canto  alle presenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.