Quantcast
Attualità

Per i 50 anni dall’alluvione restaurata la piramide di Leopoldo II di Lorena

piramide Ponte Tura

GROSSETO – La piramide di Leopoldo II di Lorena è stata restaurata e sarà restituita alla collettività. L’operazione rientra nelle manifestazioni per i 50 anni dell’alluvione del 1966. La piramide si trova alle spalle di Ponte Tura, sulla diga della Steccaia, in fondo a un viale alberato, dove si trova anche una terrazza che si affaccia sull’ansa del fiume Ombrone.

In particolare, sono state recuperate le targhe, datate rispettivamente, 1830 e 1842, volute allora proprio dal Granduca di Toscana, per celebrare la nascita di quello che in origine era un parco monumentale. Ponte Tura, rimane ancora oggi un gioiello di archeologia industriale della bonifica. Una delle opere idrauliche più significative d’Europa.

Più informazioni
leggi anche
Mansi Agresti Bellacchi
Attualità
“Ombrone 2016”: due giorni di eventi per ricordare l’alluvione nel 50° anniversario
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI