Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Olimpic Massa sconfitta 38-32 da un Prato aggressivo e smaliziato

MASSA MARITTIMA – Un’Olimpic scarburata cede il campo al Prato per 32 a 38. La partita sin dai primi minuti ruvida e spigolosa, il gioco è continuamente interrotto da falli del Prato al limite del rosso diretto; a fine gara per gli ospiti si conteranno 3 ammonizioni e ben 7 sospensioni, ma l’Olimpic fa il suo gioco e regge bene, tant’è che al quarto d’ora passa in vantaggio sul 9 a 7.
Il Prato reagisce con due break, al ventesimo 4 a 0 e a fine frazione ancora 4 a 0, portando il risultato sul 13 a 18 a suo favore.
Nella ripresa il tenore burbero della contesa non cambia, anzi peggiora e l’Olimpic perde concentrazione e lucidità, sebbene abbia un gioco più corale, subisce le iniziative singole dei lanieri, devastante Maraldi con 18 reti, sarà determinante per l’esito della partita, ma sino al decimo il divario non è incolmabile 19 a 23.
Per i massetani il quarto d’ora segna il confine del calo psicologico, le marcature in difesa si fanno più blande, mentre in attacco gli errori aumentano e il Prato prende il largo con un 21 a 28, parzialmente recuperato dai metalliferi nel finale da una buona serie di marcature.
Sempre generosa nel gioco, la formazione massetana manca un po’ di malizia e paga la maggior esperienza degli avversari.

Così l’Olimpic in campo: Bargelli E.(1), Beneventi E., Brogi C. (3), Ghini F., Maiella A. (1), Muoio M. (10), Radi F. (1), Veninata M., Bargelli R. (3), Gai G. (3), Pesci T. (4), Zorzi A. (1), Rahmani A., Ramanovski R. (5)
All. Bargelli, Muoio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.