Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eurospin, Farnetani chiede un incontro perché «Vengano riassunti tutti i lavoratori»

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Il sindaco Giancarlo Farnetani interviene sulla vicenda dell’Eurospin, il supermercato che sorge alle porte del paese dove hanno perso il posto i 12 lavoratori a causa del cambio di gestore.

“L’amministrazione comunale è solidale con i lavoratori e con le loro famiglie – afferma il sindaco Farnetani -. La situazione è molto preoccupante. Le polemiche, spesso gratuite, di questi giorni – prosegue Farnetani – non servono a lenire l’angoscia delle famiglie dei lavoratori che hanno perso il posto di lavoro, in un momento contingente difficile a livello nazionale e dopo la fine della stagione estiva, con le difficoltà che conseguono per trovarne uno nuovo a breve.”

“Mi farò carico personalmente – afferma ancora il sindaco – di chiedere un incontro al proprietario e raccomandare che vengano riassunti tutti i lavoratori, indipendentemente da chi sia il prossimo gestore. Analogo impegno sarà richiesto al gestore uscente nella ipotesi di continuazione dell’attività in altro luogo. L’amministrazione è estremamente sensibile ai temi dell’occupazione, soprattutto quanto a venire meno è l’occupazione stabile, che invece è un valore primario per la stabilità familiare. Casa e lavoro sono infatti i temi ai quali improntiamo le nostre scelte, e vicende come queste ci inducono profonda costernazione e sofferenza.”

“Castiglione è stata accogliente con questa nuova struttura – conclude Farnetani – e mi auguro che la proprietà dimostri la sua riconoscenza restituendo la serenità ai lavoratori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.