Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Risolto il problema della paziente che doveva fare un’angiorisonanza

Più informazioni su

GROSSETO – Questa mattina la Asl «ha provveduto a fare le verifiche del caso e a contattare direttamente la signora, scusandosi per il disagio». Si è risolto dunque il problema della paziente che aveva scritto al Giunco.net lamentando di non riuscire a prendere appuntamento in tempi brevi per un’angiorisonanza urgente presso l’ospedale Misericordia.

«La paziente è stata, quindi, invitata ad andare oggi stesso alla Radiologia dell’ospedale Misericordia per la valutazione della documentazione clinica e dell’esame da effettuare – prosegue la Asl -. L’angiorisonanza è un tipo di prestazione particolare, per cui non sono previste le classi di priorità urgente e breve. In ogni caso, come previsto anche dalla programmazione aziendale per il monitoraggio e la gestione delle liste di attesa, i casi particolari come questo, vengono gestiti con il colloquio diretto tra i professionisti per individuare gli esami più appropriati, nei tempi congrui».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.