Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autostrada, Bellumori scrive a Rossi: «Ci sono tre criticità»

CAPALBIO – Il sindaco di Capalbio Luigi Bellumori ha inviato una lettera al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, all’assessore alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli e per conoscenza al consigliere regionale Leonardo Marras.

«L’oggetto della lettera, l’autostrada, in particolare il lotto 5 A. Bellumori nella lettera mette in evidenza quali sono le criticità.

 Nell’ottica della leale e reciproca collaborazione come sottolineato dall’Assessore Ceccarelli nel corso della riunione  del 21 settembre scorso, ci preme sottoporre alla Vostra attenzione e su quanto in oggetto meglio specificato, alcune considerazioni di carattere generale e sulla cui valenza siamo fermamente convinti.

 In questi giorni infatti l’Amministrazione Comunale attraverso il contributo della Commissione Tecnica all’uopo istituita, ha ripreso l’esame dell’ultimo aggiornamento del progetto S.A.T. – Autostrada Tirrenica lotto 5 A contenuto nei documenti cartacei e su c.d.  consegnatici dalla Regione Toscana  in data 21 settembre 2016.

Dall’esame della ridetta documentazione progettuale e descrittiva, si evidenziano 3 criticità fondamentali:

1.     Il sistema di pagamento con barriera di esazione (producendo un sistema viario chiuso),  sottrae una strada fondamentale quale la S.S. Aurelia,  alla fruizione del flusso di traffico locale e di scala provinciale;

2.     La previsione di un solo svincolo nel territorio comunale (corrispondenza Cavalcavia Capalbio) rende scarsamente utilizzabile l’infrastruttura autostradale;

3.     Gli effetti di cui al punto 1) e 2) non si conciliano assolutamente con l’inadeguatezza dello stato attuale della viabilità locale (comunale e provinciale) sulla quale risulterebbero scaricati i volumi di traffico dei vari spostamenti considerando altresì che una quantità non irrilevante di veicoli (motocicli sotto i 150 c.c. e mezzi agricoli) non potranno transitare sull’infrastruttura autostradale.

 Nelle prossime settimane sarà premura dell’Amministrazione scrivente, riservarsi di inviare all’attenzione di codesta Regione ulteriori considerazioni, osservazioni e contributi di carattere puntuale sul progetto definitivo aggiornato del Lotto 5 A prodotto da S.A.T».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.