Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Magliano il Pd si ricompatta «Basta incomprensioni ed errori del passato»

Più informazioni su

MAGLIANO IN TOSCANA – «Far rinascere il Partito democratico a Magliano in Toscana, dopo la parentesi negativa delle amministrative 2014» è l’imperativo che è emerso durante l’assemblea degli iscritti a cui hanno partecipato il segretario provinciale Marco Simiani, Giampiero Tofanelli, Giancalo Tei, Monica Stefanini e Salvatore Condipodaro Marchetta.

«Con l’assemblea si chiude una pagina negativa nella storia del Partito Maglianese e si apre una nuova fase nella quale tutte le risorse, persone ed azioni, dovranno portare al raggiungimento degli obiettivi del Partito – afferma il segretario dell’Unione comunale, Gabriele Canzonetti -. Nascerà da subito un gruppo consiliare del PD maglianese dal nome Partito Democratico area riformista aperto anche a consiglieri che pur non essendo iscritti si riconoscano nei nostri valori. Il Gruppo Consiliare avrà il compito di vigilare sull’Amministrazione comunale di Magliano in Toscana con un’opposizione dura competente e puntale sempre e solo nell’interesse dei cittadini e non basata su impostazioni ideologiche rigide».

«In questa nuova fase il partito avrà bisogno di tutti i suoi militanti chiudendo a passate incomprensioni o errori che da oggi non potranno più influire sulle attività future – prosegue Canzonetti -. Primo obiettivo sarà quello di includere già da ora tutta la società civile maglianese, le associazioni, i gruppi culturali in una piattaforma programmatica che porti ad un progetto di governo credibile per i prossimi anni. Nell’obietivo primario si inserisce anche la nascita del comitato del Sì al Referendum Costituzionale del 4 dicembre. Il Comitato comprenderà una fetta della società più attiva presente nel comune e avrà la scopo di promuovere le ragioni del Sì alla riforma, una scelta che farà sicuramente bene anche a un territorio come quello del Magliano».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.