Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spettacolo, tanto pubblico e grandi atleti al Triathlon Sprint Marina di Grosseto fotogallery

Più informazioni su

MARINA DI GROSSETO – Grande successo del Triathlon Sprint Marina di Grosseto, kermesse di sport con la giornata dedicata alla multidisciplina organizzata da SBR3, Comune di Grosseto e promossa da partner locali tra i quali Decathlon, Conad, Corsini e Latte Maremma. L’edizione zero dell’evento, con il triathlon senior alla mattina e il duathlon giovanile il pomeriggio, ha portato al Bagno Rosmarina più di 350 atleti con una presenza totale di oltre 1000 persone.
Davanti al sindaco Vivarelli Colonna ed all’assessore allo sport Rossi presenti per l’intera giornata, si sono sfidati i più forti atleti italiani. La mattina la gara è stata vinta da Edoardo Petroni (Pavese Triathlon) con una prova maiuscola costruita su due frazioni in solitaria che hanno reso vani gli sforzi di rimonta di Matthias Kindel e Riccardo Rosticci (entrambi Firenze Triathlon) rispettivamente secondo e terzo. In campo femminile la gara è invece stata tiratissima ed incerta fino alla fine con le tre componenti del podio divise da soli 29 secondi: a spuntarla è stata Stefania Valdrighi (707 Triathlon) su Simonetta Bernardini (Livorno Triathlon) e Nicoletta Giannecchini (Escape Tuscany). Primi e più brillanti tra i grossetani Claudio Tondini (quinto), Riccardo Casini (ottavo) e Marco Duchini (diciottesimo).
Nel pomeriggio l’attenzione è stata puntata sul settore giovanile con oltre 250 bambini di età compresa tra i 6 e i 18 anni nella gara di duathlon. In grande evidenza i ragazzi di casa SBR3 diretti dai tecnici Martino Colosi e Luca Langiano tra i quali si sono registrate le vittorie di Matteo Santilli, Davide Catalano, Cecilia Vinciarelli e Lara Bologna.
Grande soddisfazione per il presidente SBR3 Marco Baldo che ha raccolto i complimenti dell’amministrazione comunale e l’invito a replicare l’evento nel 2017, arricchendo l’offerta sportiva per una manifestazione che possa diventare una tappa fissa dello sport maremmano

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.