Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionato, nel debutto sconfitti i baby del Circolo Pattinatori dalle esperte Follonica e Viareggio

Più informazioni su

FOLLONICA – Sconfitta all’esordio per due formazioni giovanili del Circolo Pattinatori Grosseto. Gli Under 11 di Marco Mantovani, sulla pista del Follonica B vengono battuti 7-1 sul campo, ma 9-3 per il nuovo regolamento federale, che prevede tre frazioni di cinque minuti per tempo; pagato caro un infortunio a Burroni, che ha subito un colpo al sopracciglio ed ha necessità delle cure mediche, a metà della terza frazione del primo tempo, che ha permesso agli azzurrini del golfo di segnare quattro reti e di cambiare il volto alla partita fino a quel momento.
FOLLONICA B: Mugnaini, Burroni (3), Arcangeli (1), Premoli (1), Raspanti, Asta, Braglia, Bracali, Talarico (1). All. Saavedra.
C.P. GROSSETO: Strada, Giusti, Burroni, Montomoli, Biancucci (1). All. Mantovani.
NOTE: cartellino blu a Talarico.
La formazione Under 17, invece, ha resistito 15-20 minuti a Viareggio, prima di cedere, sovrastatati fisicamente e tecnicamente dai campioni d’Italia, che si sono imposti per 21-2, primo tempo 8-1. I biancorossi di Marco Zanobi e Filippo La Spina hanno comunque mostrato di avere un grande margine di miglioramento, anche per la loro giovane età. Di Federico Angeloni le due segnature del Circolo.
C.P. GROSSETO: Bruni, Borelli; Leopizzi, Bardini, Finamore, Alfieri, Angeloni (2), Turco, Magnani, Romagnoli. All. Zanobi, La Spina.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.