Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Triathlon e Duathlon Sprint animerà le acque e le strade di Marina con oltre trecento atleti

MARINA DI GROSSETO – Grande evento sportivo domani e domenica a Marina di Grosseto, con il Triathlon e Duathlon sprint, kermesse patrocinata dal Comune e organizzata dalla società sportiva Sbr3 con la collaborazione di numerosi sponsor locali.
Si inizierà domani, sabato, con un seminario all’hotel Rosmarina, valido come corso di aggiornamento indirizzato a tecnici federali provenienti da tutta Italia. Il giorno seguente, domenica mattina, spazio allo sport: alle 11,30 partenza dallo stabilimento Rosmarina con l’evento di punta: il triathlon nazionale per un centinaio di atleti da tutta Italia, fra cui una ventina di grossetani, valido come ultima tappa Coppa Toscana con 750 metri di nuoto, 20 km di bici e 5 di corsa sul lungomare di Marina. Presente anche il veterano Andrea Zini, recentemente finisher Ironman a Vichy.

Nel pomeriggio, gareggeranno invece circa 250 under, fra cui un’altra ventina di maremmani, nel duathlon. Chiusa al traffico quindi la strada statale antistante Marina, per permettere lo svolgimento della gara.
“Uno dei miei obiettivi come sindaco – ha detto il primo cittadino Vivarelli Colonna – era organizzare un grande evento di triathlon, sport che praticavo. Questa manifestazione sarà un’ottima occasione per destagionalizzare sport e turismo. Abbiamo un territorio che si presta molto bene sia agli eventi competitivi che agli allenamenti”. “Come amministrazione siamo favorevoli ad ospitare kermesse di sport – ha detto l’assessore Fabrizio Rossi – che portano turismo e atleti. Speriamo in un buon flusso di visitatori, ma soprattutto di riproporre questo evento, più grande e più bello, ogni anno, facendolo diventare un circuito virtuoso e annuale. Abbiam oanche delle eccellenze nei nostri settori giovanili, da Lorenzo Frosolini a Lara Bologna, appena convocati per il ritiro al centro di preparazione olimpica di Roma assieme al tecnico della Sbr3 Martino Colosi”.
“Vorremmo che tutto questo fosse il primo passo – ha detto Marco Baldo – per portare il triathlon a Grosseto e fare qualcosa di duraturo e a riscontro nazionale. Abbiamo già organizzato eventi a Scarlino e a Castiglione della Pescaia, ma niente nel capoluogo. Eventi simili invece devono trovare nelle amministrazioni un’intermediazione necessaria. Avremo il sostegno di grandi sponsor, fra cui le eccellenze locali Corsini e Latte Maremma. Grazie al tramite dell’assessore Rossi, è stato coinvolto anche Decathlon, che presto aprirà uno store proprio qui a Grosseto. Di recente all’Elba c’è stato l’Ironman con circa mille persone che per una settimana intera hanno animato Marciana Marina: un esempio che col tempo potremmo replicare anche da noi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.