Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#FuturoinComune: fusioni sì, fusioni no. Come cambierà la Maremma. Idee a confronto

GROSSETO – Si chiama #FuturoinComune ed è il nuovo spazio che IlGiunco.net vuole aprire per far partecipare il territorio ad uno dei temi più caldi del momento, in provincia di Grosseto e non solo. Stiamo parlando dei nuovi assetti amministrativi e istituzionali che riguardano i nostri Comuni. Con la riforma delle province infatti anche in Maremma si è aperta una nuova fase di confronto anche grazie alla spinta della Regione Toscana sulle fusioni di Comuni.

Come quotidiano della Maremma vogliamo dare anche noi il nostro contributo alla discussione con uno spazio che prenda in considerazione i vari aspetti che le fusioni possono avere.

Ricordiamo per esempio che nella zona delle Colline Metallifere si è già aperto un dibattito sul futuro del territorio. Si parla di fusioni sopratutto per i Comuni di Gavorrano e Scarlino, ma anche di Follonica e Castiglione della Pescaia. Sempre a nord per esempio esiste l’Unione dei Comuni tra Massa Marittima, Monterotondo Marittimo e Montieri. Insomma le Colline Metallifere possono rappresentare un laboratorio istituzionale importante per gli enti locali di tutta la Regione ed è per questo motivo che vogliamo approfondire il tema delle fusioni sulle nostre pagine digitali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.