Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla Cascate del Molino agli impianti sportivi, Detti «Ecco cosa finanziamo»

Più informazioni su

MANCIANO – Nell’ultimo Consiglio comunale è stata approvata una variazione di bilancio, che ha finanziato investimenti importanti sul settore delle opere pubbliche ed a sostegno delle attività sociali sul territorio. È stato un passaggio propedeutico ai futuri appuntamenti, come il bilancio di previsione, che consentiranno di investire ulteriori risorse, portando avanti l’attività di risanamento dell’ente con l’estinzione dei mutui.

“Grazie al lavoro portato avanti in questi anni – parla l’assessore al Bilancio del Comune di Manciano, Giulio Detti – abbiamo creato un bilancio solido, che ci permette nel corso dell’esercizio finanziario, di destinare risorse importanti per lo sviluppo del territorio. In particolare, in questa variazione andiamo a finanziare interventi fondamentali come quello di sistemazione alle cascate del mulino e altri sugli impianti sportivi come quello per il polivalente di Saturnia e lo spogliatoio di Manciano, senza dimenticare le risorse che completano il progetto di riqualificazione della casa di riposo. Nei pochi mesi che ci separano alla fine del mandato – continua Detti – lavoreremo su due importanti atti per la nostra comunità: l’estinzione dei mutui e l’approvazione del bilancio di previsione. Due passaggi che ci permetteranno di sbloccare ulteriori risorse da destinare alle opere pubbliche e di conseguenza allo sviluppo”.

“Esprimo particolare soddisfazione per questa variazione di bilancio – spiega il sindaco di Manciano, Marco Galli – che ci consente di investire delle risorse su un settore strategico come quello delle opere pubbliche. Con i prossimi passaggi consiliari saremo sicuramente in grado di destinare ulteriori risorse al settore, in particolare sulla viabilità. Purtroppo non saranno sufficienti a soddisfare tutte le necessità ma è comunque un passaggio importante. Ultima cosa che mi preme sottolineare è il contributo alla Protezione civile, deliberato in questo passaggio consiliare, che consente al gruppo di volontari di portare avanti al meglio la propria attività”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.