Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Strade e merciapiedi più belli: il Comune spende 150 mila euro. Ecco l’elenco delle vie

Al via i lavori per la manutenzione straordinaria della viabilità, con abbattimento di barriere architettoniche, relativa ad interventi puntuali su alcune zone della città.

Più informazioni su

FOLLONICA – La giunta comunale follonichese, ad inizio anno ha approvato un progetto per la manutenzione straordinaria della viabilità, con abbattimento di barriere architettoniche, relativa ad interventi puntuali su alcune zone della città e in particolare sulle vie Sanzio, Massetana, Monte Capanne, Monte Rosa, via della Repubblica, Bertani, Norma Pratelli, Marconi, Petrini e piazza XXIV Maggio

“Questi interventi – spiega il vicesindaco ed assessore ai lavori pubblici, Andrea Pecorini –  che solo parzialmente rispondono alle esigenze di manutenzione della nostra città, possono essere immediatamente effettuati, a partire da lunedì 17 ottobre, in virtù di un recupero di circa 150.000 euro provenienti da residui di mutui e che ci consentono di investire proprio in interventi di questa tipologia.

Questa Amministrazione, a fronte delle diverse criticità che sono state riscontrate, ha ritenuto prioritarie alcune situazioni particolarmente rischiose soprattutto in ambito della sicurezza stradale, legata anche alla necessità di abbattimento di barriere architettoniche”.

I lavori in questione saranno suddivisi in due lotti distinti: nel primo lotto, che ammonta ad uno stanziamento di circa 54.000 euro e i cui lavori inizieranno lunedì 17 ottobre, sono in programma alcuni tratti del rifacimento stradale di via Bertani, Pratelli, Marconi e Petrini; si provvederà anche al rifacimento di una parte del manto stradale compreso tra via Colombo e piazza XXIV Maggio, che risulta particolarmente sconnesso e potenzialmente pericoloso per i tanti utenti del mercato coperto.

“In questo primo lotto – continua Pecorini – sono compresi anche alcuni interventi strettamente legati alla sicurezza stradale; non possiamo non tenere in considerazione purtroppo i recenti incidenti stradali avvenuti in via Massetana, dove l’installazione di due attraversamenti pedonali rialzati, uno in prossimità del centro commerciale Pam, l’altro all’altezza dei vecchi campi da tennis, costringendo al rallentamento della velocità, potranno garantire una maggiore sicurezza stradale dei pedoni”.

Un altro attraversamento pedonale rialzato sarà realizzato in via Sanzio, in prossimità della pista Armeni, al fine di garantire anche qui una maggiore sicurezza stradale alle tantissime persone che quotidianamente frequentano gli impianti sportivi della zona del Capannino.

Il secondo lotto, il cui stanziamento ammonta a circa 95.000 euro, oltre al rifacimento di alcuni tratti di via Monte Rosa e via Monte Capanne, prevede il rifacimento del marciapiede di via della Repubblica nel tratto compreso tra via Vespucci e via San Martino.

“il rifacimento di questo tratto di marciapiede – continua il vice sindaco – si rende particolarmente urgente soprattutto per l’assoluta necessità dell’abbattimento delle barriere architettoniche che ad oggi impediscono il transito in sicurezza soprattutto alle persone con disabilià.

Questo intervento non si pone certo come il primo del più sostanziale progetto di riqualificazione del quartiere Senzuno, ma vogliamo iniziare da qui per procedere poi con quanto abbiamo garantito ai residenti di questa zona”.

“Ricordo – conclude Pecorini – che entro fine ottobre partirà l’appalto per la manutenzione ordinaria e straordinaria della nostra città per i prossimi quattro anni. Una volta definite le risorse per gli interventi straordinari, provenienti dagli oneri di urbanizzazione e vendite del patrimonio comunale ad oggi molto rodotte, avremo intenzione di andare ad investire su quelle strade con alto grado di pericolosità quali e solo per esempio via Puccini, via della Repubblica, e parte delle vie di pratoranieri, campi alti e San Luigi “

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.