Quantcast

Perseguita, insulta e picchia una giovane di 24 anni e minaccia il fidanzato con una sbarra di ferro

Più informazioni su

ORBETELLO – L’aveva pedinata, ingiuriata e picchiata, arrivando a minacciare anche il fidanzato di lei con un tondino di ferro che si portava sempre dietro. Per questo, dopo la denuncia, i carabinieri tenevano d’occhio lo stalker, un orbetellano di 50 anni, disoccupato e pregiudicato proprio per reati contro la persona.

L’uomo, che evidentemente si era invaghito della giovane iniziando a “corteggiarla”, aveva il divieto di farsi trovare nei luoghi frequentati dalla vittima, anche lei orbetellana, di 24 anni, ed era stato colpito solo pochi giorni fa dal divieto di avvicinamento. E invece in breve tempo l’uomo si era presentato sotto caso della donna minacciandola di morte. A questo punto per lui è scattato l’arresto per il reato di atti persecutori.

Più informazioni su

Commenti