Quantcast
Intervento

La Duna: «La Colonia Marina cade a pezzi, restauriamo almeno l’arco d’ingresso»

FOLLONICA – Quale il futuro della colonia Pierazzi di Follonica? Lo chiede l’associazione culturale La Duna «Molte volte ci siamo interrogati sull’uso da farne, e sull’uso fatto o che stanno facendo della colonia marina fascista fatta nel 1931 e oggetto negli anni di molteplici usi, dopo quello iniziale di colonia per bambini».

«Oggi sta cadendo a pezzi. Tutti gli anni ci vorrebbero importanti fondi per mettere in sicurezza e restaurare… Cosa irreale visti i tempi e le tendenze culturali-economiche del momento follonichese – prosegue la Duna -. Una cosa però che potrebbe essere fatta con relativa spesa sarebbe il restauro della porta/arco d’ingresso alla colonia: versa in condizioni precarie, si sta sgretolando e può costituire un pericolo per chi passa sotto. Addirittura, sulla sommità, crescono dei pini. Un suo recupero non sarebbe un atto di cultura sufficientemente rivoluzionario? E poi per favore… non potremmo sostituire quei cartelli con uno solo, fatto bene e messo in modo che non copra la struttura?»

leggi anche
Daniele Pizzichi
Follonica
Forza Italia in tackle sul sindaco: “Immobile sulla colonia marina”
commenta