Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: si rialza il San Donato, l’Albinia ferma il Picchi nel recupero. Risultati e classifica

Più informazioni su

GROSSETO – Ritorno al successo per il San Donato, nella quarta di campionato del girone C di Promozione. I biancoverdi battono in casa un’aggeurrita Pecciolese con punizione al vetriolo di Angelini, subito dopo il rosso ad un avversario per fallo da ultimo uomo. Ospiti affatto domi e vicini due volte al pari con due legni scheggiati e poi in nove nel finale, ma maremmani concentrati fino alla fine.

Primo punto per l’Albinia, che beffa al 94′ e scalza dal primo posto la blasonata Armando Picchi con un inatteso 1-1, rimediando con Amorfini al vantaggio rivale a inizio ripresa. Niente da fare per il Fonteblanda contro l’altra capolista Prolivorno, che vince 1-0 davanti ai suoi fan e svetta in solitaria approfittando del pareggio del Forcoli Valdera. Va male anche al Manciano, battuto 2-0 dal Donoratico in terra livornese.

 

I risultati della 4a giornata:
Armando Picchi-Albinia 1-1
Atletico Etruria-Rosignano 2-0
Donoratico-Manciano 2-0
Forcoli Valdera-Fratres Perignano 2-2
Fucecchio-Geotermica 3-0
Prolivorno-Fonteblanda 1-0
San Donato-Pecciolese 1-0
San Miniato-Cascina 1-0

La classifica:
Prolivorno 12 punti; Armando Picchi, Forcoli Valdera, San Miniato 10; San Donato 9; Fratres Perignano, Fucecchio 7; Cascina, Donoratico 6; Fonteblanda, Atletico Etruria 4; Geotermica 3; Pecciolese, Manciano, Albinia 1; Rosignano 0.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.