Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fumata nera per un rimaneggiato Atlante: ko nel debutto in casa con l’Olimpus

Più informazioni su

FOLLONICA – E’ amaro il debutto casalingo dell’Atlante Grosseto, nella seconda giornata del campionato di Serie A2 di calcio a 5.  I grossetani vengono sconfitti 1-3 dall’Olimpus Roma in un match tutto in salita e dove i laziali hanno dimostrato maggiore freschezza. In gara con una formazione a mezzo servizio il team di Chiappini, con De Oliveira e Thiarley inutilizzabili e gli altri brasiliani Bender e Barelli reduci da una febbrata. Al fischio d’inizio, subito la doccia fredda per i locali, con Garcia che brucia Borriello dopo appena 50 secondi. Immediata però la risposta dei maremmani con Alex, a segno pochi secondi dopo. Al 19′ però, Olimpus ancora avanti con Cintado. Occasioni da entrambe le parti, con l’Atlante che colpisce due legni, ma decisive anche un paio di parate di Borriello. A inizio secondo tempo però arriva il centro di Velazquez, che mette in cassaforte il successo dei romani, più freschi e spigliati. “Non sono abituato ad invocare la sfortuna – ha detto il coach grossetano Chiappini – ma avere due giocatori non disponibili e due a metà è stato un colpo che abbiamo pagato alla distanza. Niente da rimproverare ai miei giocatori.
Adesso l’Atlante si prepara a due insidiose trasferte consecutive, a Reggio Emilia e ad Aosta.
ATLANTE: Borriello, Rinaldi, De Oliveira, Bender, Barelli, Baluardi, Thiarley, Gianneschi, Leone, Checo, Alex, Izzo. All. Chiappini.
OLIMPUS ROMA: Bardoscia, Garcia, Delgado, Cintado, Del Ferraro M., Velazquez, Lopez, Di Eugenio F., Marchetti, Milani, Di Eugenio A., Del Ferraro L. All. Ranieri.
ARBITRI: Davi di Bologna e Rosciarelli di Orvieto; cronometrista Giannini di Pisa.
MARCATORI : 50” Garcia, 1′ Alex, 19′ Cintado, 2′ st Velazquez.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.