Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maxi blitz antidroga in Maremma: cinque arresti e 40 kg sequestrati. In azione 50 carabinieri fotogallery

GROSSETO – Una “montagna” di marijuana è stata sequestrata ieri dai Carabinieri di Grosseto nell’ambito di un’operazione antidroga coordinata dalla procura della Repubblica. Un maxi blitz che ha coinvolto 50 militari dell’Arma impegnati a Scansano e a Principina.

In totale sono stati sequestrati 40 chili di marijuana e arrestate cinque persone. A Scansano in una azienda agricola sono stati ritrovati 30 chili di sostanza pronta per essere “confezionata” e poi smerciata. Qui i carabinieri hanno arrestato tre persone due italiani, di origini sarde, uno di 56 annni e l’altro di 34, e uno rumeno di 54 anni.

A Principina invece i chili di marijuana sequestrati sono stati dieci e gli arresti due: anche in questo caso due italiani, uno di 64 anni e uno di 37. Nell’azienda di Principina sono state trovate anche 200 piante di cannabis in fase di essiccazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.