Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rimpasto in giunta, entra Tiziana Goffo si occuperà di sociale, casa e attività produttive

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Un nuovo assessore e ridistribuzione delle deleghe nella Giunta di Massa Marittima: lo ha disposto il sindaco con decreto di questa mattina nominando il componente della compagine comunale che assumerà le deleghe delle Politiche sociali e della casa, Pari Opportunità e Attività produttive.

E’ il consigliere Tiziana Goffo, seconda in lista per numero di preferenze ricevute alle ultime consultazioni elettorali, 197 in tutto e conosciuta ed apprezzata a Massa Marittima, impegnata come volontaria nell’associazione Fondazione Italiana Rene Onlus sezione Toscana fin dalla sua costituzione e recentemente all’interno della Commissione Pari Opportunità del Comune. “Da parte mia – dice il sindaco Marcello Giuntini – c’è massima fiducia nelle capacità di Tiziana Goffo che ho avuto accanto sin dalla prima campagna elettorale in occasione delle primarie e poi durante le amministrative del 2014 e che ho sempre visto partecipare con serietà, responsabilità e competenza”.

“Anche dalle forze politiche che sostengono la coalizione di maggioranza Massa Guarda Avanti è emerso un largo consenso intorno al nome del nuovo assessore, che nella sua veste di consigliere ha lavorato fino ad oggi con impegno, competenza, passione e con una grande positività, testimoniata dagli ottimi rapporti che mantiene sin dall’inizio della legislatura con gli assessori e tutti i componenti del Consiglio Comunale – prosegue il sindaco -. Proprio in quest’ottica e considerato che si tratta dell’unico assessore non esterno della Giunta, abbiamo pensato, pur senza ricorrere a deleghe formali, ad una figura, che sia per peculiarità personali che per il doppio ruolo di consigliere ed assessore assunto, possa svolgere una funzione di raccordo tra i gruppi consiliari e la Giunta. Il vice sindaco Luana Tommi commenta “do il benvenuto al nuovo assessore e le auguro buon lavoro, felice di avere accanto un’altra componente femminile”.

La nomina ha inoltre fornito a Giuntini l’occasione per riorganizzare le deleghe all’interno della Giunta; a quelle del vice sindaco Luana Tommi (Patrimonio, Decentramento, Pubblica istruzione e Politiche giovanili), si aggiungono le Politiche Formative, mentre per l’assessore alle Politiche culturali, Spettacolo e Valorizzazione dei beni culturali e Parchi, Marco Paperini, si aggiunge il Turismo. Anche Maurizio Giovannetti, già assessore ai Lavori pubblici, Ambiente, Personale e Protezione Civile, si occuperà di Sport, Viabilità e Bonifiche. Restano quindi al sindaco le deleghe di Programmazione e Bilancio, Sanità ed Urbanistica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.