Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Contributi per l’asilo: il Comune soddisfa tutte le 217 richieste

Il Comune ha dato risposta alle famiglie che avendone i requisiti potranno usufruire del sostegno richiesto, calcolato sulla base della diversa condizione economica

Più informazioni su

GROSSETO – Tutte le famiglie dei bambini iscritti alle scuole dell’infanzia degli enti locali, paritarie e private, che hanno fatto richiesta di contributo per il pagamento della retta mensile potranno usufruire di un sostegno economico.

Sarà infatti ripartito tra tutti i 217 nuclei familiari che hanno chiesto e ottenuto questo tipo di agevolazione il fondo di 92mila e 554 euro assegnato dalla Regione Toscana con questa finalità.

A poter usufruire del contributo sono le famiglie con i requisiti previsti e che rientrano nelle fasce Isee contemplate nel bando.

A ciascuna di loro spetterà infatti una cifra pari al 41,50 per cento del contributo massimo spettante ovvero 41,50 euro mensili per i 185 bambini della prima fascia Isee, 20,75 euro per i 61 bambini della seconda fascia e 12,45 euro mensili per i 25 della terza fascia Isee.

“Il principio cha abbiamo voluto applicare è quello mirato a venire incontro alle richieste di chi, avendo fatto domanda e avendone i requisiti, deve poter contare su un sostegno grande o piccolo che sia  – dice l’assessore ai Servizi educativi, Chiara Veltroni -. Tenendo conto del fatto che il Comune può disporre di un fondo regionale dedicato, per questo tipo di sostegno alle famiglie, vogliamo che tutti ne possano usufruire; ovviamente abbiamo calcolato la ripartizione sulla base delle capacità economiche date dalle fasce Isee, cercando di arrivare a una equa distribuzione delle risorse”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.