Isolati da quattro giorni: «i telefoni non funzionano». Scatta la protesta con la petizione

Più informazioni su

CASTEANI – Telefoni muti da quattro giorni. È quello che accade a Casteani, area rurale del Comune di Gavorrano, dove abitano qualche centinaio di persone e dove hanno la loro sede importanti aziende del settore vitivinicolo, ma anche del turismo.

Una situazione che va avanti da tempo e che ha convinto i residenti a organizzare una protesta con una raccolta di firme da consegnare formalmente al sindaco di Gavorrano.

«La cosa è preoccupante – spiegano alcuni abitanti della zona – perché oltre a non funzionare i telefoni fissi, anche per quanto riguarda le linee mobili spesso i telefonini non hanno copertura e quindi è impossibile utilizzarli. Tra l’altro nella zona abitano anche tante persone anziane che avrebbero bisogno del telefono anche per una loro maggiore tranquillità».

La raccolta di firme è già iniziata.

Più informazioni su

Commenti