Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Enrico Pieraccini, lo storico tesoriere del Pd, va in pensione «Amico e compagno di vita»

Più informazioni su

GROSSETO – È in pensione da oggi, Enrico Pieraccini, storico tesoriere del Pd. Per questo il Partito democratico e il segretario, Marco Simiani hanno voluto regalargli una targa, per ricordare il lavoro di tanti anni «Ai traguardi raggiunti e a quelli da tagliare. Augurandoci che ci ricorderai».

«Col suo sigaro tra le dita e quello sguardo che ascolta ed è capace di darti anche immediata sentenza, oggi Enrico Pieraccini saluta la sede del coordinamento territoriale PD Grosseto e abbraccia, meritatamente, il suo periodo di pensionamento – spiegano dal Pd -. Storico tesoriere e membro del Pd provinciale, ha dedicato al partito tempo e spirito. Iniziando dal P.C.I. è arrivato a segnare assieme ad amici, compagni e colleghi, la storia di un territorio vivace e vitale come quello maremmano, sempre cosciente che è guardando proprio alla nostra storia che il futuro può cambiare. Non solo un valido alfiere del Partito, è per molti un amico e un consigliere pregevole».

«Anche per queste sue doti che fanno di lui una persona di valore, mancherà a tutti quanti all’interno del PD. A tutti quelli che affacciandosi alla porta del suo ufficio non troveranno più  un sicuro punto di riferimento sul quale appoggiarsi, o dal quale iniziare un confronto. In una storia che, implacabile, ci lascia addosso il suo passaggio, Enrico ci lascia dentro la sua impronta, di amico fedele e di compagno di vita. Ci auguriamo che continui il suo impegno politico, ma soprattutto possa spesso farci visita – conclude la nota -, perché fa parte della nostra storia quanto del nostro avvenire».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.