Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley Grosseto vicino alla rottura con la schiacciatrice Gianna Paradisi

Più informazioni su

GROSSETO – Sempre più vicino il divorzio tra la schiacciatrice Gianna Paradisi con il Grosseto Volley e la compagnia di molti campionati Carol Pacube.
A comunicare la notizia è il gm Alfredo Veltroni che non nega di essere amareggiato della situazione e preferisce non entrare in merito al motivo che ha fatto arrivare la società maremmana a rinunciare ad un talento preziosissimo come la Paradisi. “Quest’anno come ho definito in altre dichiarazioni – ha detto Veltroni – per la pallavolo grossetana, dopo l’accordo con la Pallavolo Grosseto che ha visto arrivare molte atlete giovani in prima squadra, è iniziato l’anno zero ed oltre alle capacità tecniche del giocatore abbiamo valutato anche la voglia di far parte di un progetto e di un gruppo in quanto la forza di una squadra può venire anche da un gruppo affiatato … ma per riuscire ciò deve essere composto da atlete disposte e capaci di stare in un gruppo. Detto ciò continuo a vedere la separazione con tristezza visto che la Paradisi ha indossato la nostra maglia per ben vent’anni regalandoci molte soddisfazioni sportive ..tanto che in una serata di premiazione estiva avevo dichiarato di voler togliere la mitica maglia numero 8 da quando la Paradisi avesse abbandonato il mondo pallavolistico; ciò non accadrà in quanto in un certo senso lo vivo come un abbandono della società. Il team che ospiterà molto probabilmente la Paradisi sarà la Pallavolo Follonica che milita nel campionato di prima divisione, detto ciò mi sento di augurarle un in bocca al lupo e magari un arrivederci”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.