Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Gea fa canestro con Cooplat

Più informazioni su

GROSSETO – Cooplat, nel suo 70° anno di attività, ha voluto sottoscrivere un accordo con la Gea Basketball, primaria società cestistica in città e provincia.

Cooplat, società cooperartiva attiva nei comparti del Faciity management, dell’Ecologia e dell’Energia, ha ritenuto valido il progetto sportivo e sociale del giovane sodalizio grossetano, neo promosso in serie D. Oltre a sostenere la Gea in qualità di sponsor, la Cooperativa condivide infatti lo spirito di una società sportiva che si rivolge ai giovani e alla cittadinanza del nostro territorio.

Una grande azienda, conosciuta per la propria serietà e professionalità, ha voluto quindi unire le forze con una società giovane e ambiziosa, che già vanta 160 iscritti.

Il Presidente Furi ha affermato: “Sono felice e voglio ringraziare Cooplat per la sensibilità dimostrata. E’ un onore per noi collaborare con chi sa coniugare strategia aziendale e valori a favore della coesione sociale. Cooplat, nonostante i numeri in espansione, resta fortemente radicata sul nostro territorio, come testimoniano i numerosi progetti di solidarietà e il costante impegno nel sociale. Anche noi, insieme a Cooplat, guardiamo al futuro con fiducia e ottimismo“.

“La città di Grosseto e il suo territorio – ha commentato il Presidente di Cooplat Fabrizio Frizzi – costituiscono per la nostra cooperativa una sede di grande importanza. Cooplat celebra quest’anno il suo 70° compleanno: dal 1946 facciamo buona impresa nel rispetto delle regole, con attenzione alla sicurezza, con serietà e competenza, per migliorare la competitività dei nostri clienti, per dimostrare il valore del nostro lavoro. E lo facciamo anche a Grosseto, dove siamo impegnati da oltre 40 anni. Risale infatti al 1974 la nascita della nostra sezione soci in città e da allora sono molti i progetti di partecipazione e solidarietà che ci hanno visti impegnati. Siamo quindi molto soddisfatti di poter da oggi contribuire in qualità di sponsor alla crescita e al successo della GeaBasket”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.