Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Volontari al Centro” a Grosseto due giorni dedicati alle associazioni del territorio

Sabato e domenica alla Galleria commerciale Aurelia Antica oltre 50 associazioni in mostra all'iniziativa promossa da Cesvot. La presidente Sordini “Una grande opportunità per raccontare e raccontarsi”

Più informazioni su

GROSSETO – Due giornate per raccontare il variegato e dinamico mondo del volontariato grossetano con iniziative, progetti, video proiezioni e l’animazione delle associazioni del territorio.

Sabato 1 e domenica 2 ottobre alla Galleria Commerciale Aurelia Antica (dalle 10 alle 20) va in scena l’evento “Volontari al Centro” la nuova iniziativa promossa dalla delegazione Cesvot di Grosseto con la collaborazione della Galleria Aurelia Antica e il patrocinio del Comune di Grosseto per far conoscere ai cittadini oltre 50 associazioni di volontariato del territorio grossetano.

Fra le iniziative in programma da segnalare la breve performance del teatro Shabernack sabato alle 10.30 in concomitanza con l’inaugurazione della festa. Nel pomeriggio, dalle 17,30 in poi  la presentazione del progetto “Il Caleidoscopio” dell’associazione La Casa sulla Roccia, dedicato alla realizzazione di uno spazio polivalente in grado di rispondere alle esigenze della cittadinanza. Sempre sabato ci sarà la presentazione del Centro Antiviolenza di Grosseto dell’associazione OLYMPIA DE GOUGE, nonché delle campagne in corso  delle Associazioni Amnesty ed Emergency . Domenica invece, a partire dalle 17.30, la delegazione Cesvot di Grosseto presenterà il piano formativo 2016 e altre associazioni del territorio presenteranno le proprie campagne.(alcuni delle campagne di sensibilizzazione delle associazioni presenti). Domenica sarà anche l’occasione per festeggiare i 18 anni dalla nascita della Delegazione insieme ai presidenti e i consiglieri dei direttivi di delegazione che si sono alternati dal 1998. Alle 18.30 sarà presentato il volume della collana di pubblicazioni Cesvot ‘Briciole’ dal titolo “Starci dentro. Il volontariato nelle strutture detentive”. Chiuderà la due giorni l’esibizione del Coro degli Etruschi  Etrusco in programma alle 19.

“La delegazione di Grosseto muovendosi nel vasto territorio grossetano da sempre si impegna ad incontrare nei propri territori le associazioni , favorendo attraverso le proprie competenze la costruzione di reti, progetti, e azioni di cittadinanza” spiega Silvia Sordini, presidente della Delegazione Cesvot di Grosseto – “Volontari al centro” vuol essere un appuntamento in cui il volontariato si incontra scendendo  dalle  periferie al centro per raccontarsi, presentarsi e vivere due giornate da  protagonista. Abbiamo scelto, in questo momento di cambiamento  e di evoluzione, come luogo della festa – perché è una festa che vogliamo – il Centro commerciale Aurelia Antica, luogo ideale per avvicinare i due mondi ,quello del profit e del no profit, per creare coinvolgimento ed interesse da parte dell’uno per l’altro e con l’intento che in questo fine settimana i fruitori del centro commerciale possano avere la grande opportunità, in uno stesso contesto di dar valore oltre ai beni da acquistare anche alle associazioni e alle azioni di volontariato che tra i beni di consumo si mostreranno.”

“Sul volontariato – spiega l’assessore al Sociale del Comune di Grosseto, Mirella Milli – si fonda buona parte della nostra società. L’aiuto che deriva dall’azione di questi cittadini è non solo prezioso, ma indispensabile. Come rappresentante dell’istituzione comunale desidero esprimere gratitudine e profondo rispetto per tutte quelle persone che si adoperano in un ambito sempre più bisognoso di forza, energie, idee. Oggi il pubblico, nella propria azione, è depotenziato rispetto al passato e, quindi, diviene sempre più fondamentale l’azione del volontariato nell’erogazione dei servizi e nella loro qualità”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.