Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Unicoop Tirreno ha un nuovo direttore generale. Nominato dal Cda. Ecco chi è

Più informazioni su

GROSSETO – Il consiglio di amministrazione di Unicoop Tirreno, che si è riunito oggi, ha nominato un nuovo direttore generale, Piero Canova, una figura esterna al movimento cooperativo, un manager con esperienze comprovate su mercati complessi. Le competenze acquisite da Canova alla guida di diverse imprese supporteranno Unicoop Tirreno nel dare attuazione a un nuovo piano industriale.

La nomina di Piero Canova è stata proposta dal Presidente Marco Lami al Consiglio di Amministrazione come strada per accelerare un percorso verso l’equilibrio gestionale della Cooperativa.

Il nuovo Direttore lavorerà in sinergia con il Presidente Marco Lami a redigere un piano industriale da sottoporre al Consiglio di Amministrazione, proponendo anche strumenti e tempi per attuarlo.

L’Ingegner Piero Canova, veneziano, 57 anni, conseguita la Laurea in Ingegneria Chimica all’Università di Padova, ha iniziato la sua carriera come ricercatore nel Gruppo Olivetti. Ha successivamente sviluppato il suo percorso nell’area Commerciale di Exxon Chemicals, Montedison, Irca e Riello. Ha guidato la Divisione Radiators di De Longhi per 10 anni, prima come Direttore Vendite & Marketing e poi come Amministratore Delegato.

Dal 2007 ha lavorato a progetti di riorganizzazione e ristrutturazione, prima quale Direttore Generale del Gruppo Ferroli e, dal 2010 al 2014, nel Gruppo Seves, come Direttore di Divisione e poi Amministratore Delegato del Gruppo. Ha poi svolto l’attività di imprenditore sviluppando una Start up innovativa nel settore del riscaldamento e climatizzazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.