Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gavorrano, pareggio amaro nel finale con la battistrada Montemurlo

Più informazioni su

GAVORRANO – Finisce 2-2 fra Gavorrano e Montemurlo, big match fra seconda e prima del girone E di Serie D. Un punto un po’ amaro per il team di Bonuccelli, acciuffato nei minuti finali.

Locali vivaci nei primi minuti di gioco con Brega, prima ispirato da Conti e poi suggeritore per Moscati, ma la sfera o finisce fuori o viene allontanata da Fedi. Al 34′ gli ospiti si portano in vantaggio su palla di Pinzauti a crecare Motti, che approfitta dell’uscita di Salvalaggio e gonfia la rete. Neanche due minuti e i minerari rimediano con Brega, che corregge di testa una punizione di Lombardi.

A inizio ripresa, altra punizione per i rossoblù con Lombardi al tiro: stavolta fa tutto bene Cretella, autore del 2-1. Ancora il numero 9 di Bonuccelli manda il pallone fuori di un soffio, ma subito dopo è Salvalaggio a mettersi in mostra su tiro di Motti. Occasioni da entrambi i fronti; al 41′ di nuovo equilibrio, con Pinzauti che sfrutta una respinta dell’estremo difensore gavorranese e insacca il 2-2. Ultimi tentativi dei padroni di casa anche con Ropolo, che sparacchia fuori da buona posizione.

 

GAVORRANO: Salvalaggio, Matteo G., Salvadori, Bruni, Matteo L., Cretella, Conti, Ropolo, Brega, Lombardi, Moscati. A disposizione: Capuano, Baldassarri, Benocci, Bianchi, Boccardi, Frati, Zaccaria, Di Iorio. All. Bonuccelli.
JOLLY MONTEMURLO: Biagini, Olivieri, Carlesi, Fedi, Myslihaka, Cela, Lumbombo, Gialdini, Vitiello, Motti, Pinzauti. A disposizione: Del Bino, Omohonria, De Santis, Riccio, Agrifogli, Wilson, Zlourhi, Giordani, Kacorri. All. Murgia.
ARBITRO: Marcenaro di Genova.
MARCATORI: 34′ Motti, 36′ Brega, 2′ st Cretella, 41′ st Pinzauti.
NOTE: ammonito Lombardi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.