Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Paffetti «120 mila euro per la Laguna: dalla Regione attenzione alla nostra terra»

ORBETELLO – «Variazione di bilancio della Regione Toscana che prevede ulteriori 120.000 euro per la tutela della Laguna di Orbetello.» Esprimono soddisfazione i membri orbetellani del gruppo consiliare Pd area riformista, capitanati dall’ex-sindaco, Monica Paffetti, anche riguardo a quanto pianificato durante il mandato di centro sinistra che ha evitato una nuova crisi dello stagno orbetellano: «La Regione è in questo momento il soggetto attuatore dell’accordo tra Regione, Provincia e Comune di Orbetello ed ha messo in atto le norme di salvaguardia per far fronte ad eventuale emergenza – spiega la capogruppo – quest’anno il monitoraggio continuo a cui è stata sottoposta la Laguna, sia da parte del settore ambiente regionale, dall’Arpat nonché dalla Rti tramite le misurazioni eseguite dal dottor Mauro Lenzi, ha evidenziato dei valori al di sopra della soglia nel mese di luglio che non hanno raggiunto la criticità e durata dei valori straordinari di temperatura dell’anno passato».

«Oltretutto  – prosegue Paffetti – era stato attivato in aprile il pompaggio delle acque, molto in anticipo rispetto gli anni precedenti, onde avere dei livelli idrometrici della Laguna adeguati per tutelare la nidificazione degli uccelli protetti dalla normativa europea di Ramsar creare un importante movimento delle acque. Il metodo della ri-sospensione dei sedimenti, ora applicato due anni sta dando i suoi risultati evitando il costoso procedimento della raccolta delle alghe e migliorando i parametri della Laguna, come dimostrano i dati scientifici rilevati, anche se necessita di essere implementato con un numero adeguato di imbarcazioni che possano lavorare in contemporanea su tutti e due gli specchi di ponente e di levante».

«Queste ulteriori risorse permetteranno di continuare la gestione della Laguna nei suoi vari aspetti e dimostrano l’attenzione dell’assessorato all’ambiente sulla nostra realtà – conclude la Paffetti – la laguna è un sito di interesse sovracomunale e necessita quindi della presenza costante dell’attenzione della Regione a fianco degli altri enti locali. Il prossimo grande impegno sarà il bando per rinnovare l’affidamento della gestione del Laguna che scadrà a dicembre 2016.»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.