Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La squadra della settimana: ecco il Real Monterotondo, nuova arrivata di Terza categoria fotogallery

MONTEROTONDO MARITTIMO – E’ una delle sei nuove realtà della Terza categoria 2016-2017 il Real Monterotondo, nonché seconda dell’omonima cittadina. Tutto è nato da un gruppo di giovani amici e dalla loro volontà di ricominciare a giocare al pallone, dopo alcune esperienze finite male in Prima e in Seconda categoria. “Alcuni giocatori inattivi della zona mi hanno contattato – ha detto il tecnico Stefano Serini, in passato allenatore nelle giovanili del Monterotondo Marittimo – coinvolgendomi in questa nuova avventura. Abbiamo una rosa di quasi trenta ragazzi di cui diciotto del paese, 5-6 di Massa Marittima e qualcuno da Chiusdino e Castelnuovo Val di Cecina. Cinque di loro li avevo già allenati da Juniores qualche anno fa come il portiere Jacopo Ravenni, vincitore del campionato di Terza l’anno scorso, e il bomber Simone Paradisi”. Alla presidenza del Real Monterotondo c’è Salvatore Perrotta, mentre il suo vice è Maurizio Paradisi; Gloria Baldini e Valerio Cinci i segretari, mentre i cassieri e fondatori sono i venticinquenni Eugenio Giglioni e Mirko Cheli; al fianco di Serini c’è invece Simone Piazzi.

Tanta passione ma anche sacrifici per radunare giocatori, organizzare la preparazione atletica (iniziata sulla spiaggia) e pagarsi l’attrezzatura: unico sponsor la Geoterm, che ha offerto al Real i borsoni. Il campo da gioco sarà il Comunale di Pian di Giunta, lo stesso che ha ospitato in passato alcune partite della Coppa Carnevale, ma per gli allenamenti sarà presto disponibile un campo in costruzione, proprio ad opera del Comune. “E’ una bella impresa la nostra – ha continuato Serini – In zona c’è chi ci vede di cattivo occhio, ma noi vogliamo fare il nostro campionato, arrivare il più in alto possibile e divertirci. Ci proviamo, è una scommessa. Abbiamo disputato alcune amichevoli con squadre di Seconda, andate tutte abbastanza bene”. Riguardo l’esordio in coppa provinciale col Ribolla, finito 4-1 per gli esperti bianconeri, Serini offre la giusta inquadratura: “Loro sono una buona squadra, perdere domenica ci stava. Ma a inizio gara abbiamo avuto subito due palle gol sprecate e nella ripresa, in dieci uomini, non li abbiamo fatti quasi mai passare la metà campo. Siamo una squadra giovane che corre e sbaglia tanto, ma non eravamo affatto intimoriti e non ci siamo mai tirati indietro”.

Questa la rosa completa del Real Monterotondo: Luca Benifei, Mirko Cheli, Valerio Cinci, Eugenio Giglioni, il capitano Sebastiano Gonnelli (nella foto), Diego Paradisi, Simone Paradisi, Giacomo Lotti, Lorenzo Giulivi, Tiziano Ancilotti, Daniele Ulivelli, Isair Abdulai, Simone Piazzi, Antonio Piazzi, Mirko Bucci, Jacopo Stabile, Simone Innocentini, Nicola Ulivelli, Jacopo Delviva, Valentino Schiavinato, Leonardo Corsi, Saverio Milani, Jacopo Ravenni, Jacopo Spina, Edoardo Vignoli, Niccolo Cavallini, Dejan Lelic, Duccio Boddi e Filippo Pinzaferri, nella foto con Gloria Baldini e il mister Stefano Serini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.