Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Primo giorno di scuola anche a Capalbio e Magliano dopo lo stop per Maltempo foto

Più informazioni su

CAPALBIO – Primo giorno di scuola a Capalbio e Magliano in Toscana. Oggi sono tornati sui banchi anche gli ultimi studenti rimasti a casa causa maltempo. Dalla scuola materna alle medie i sindaci hanno fatto visita agli alunni che hanno iniziato il nuovo anno scolastico.

«Ho fatto il giro di materne, elementari e medie – afferma il sindaco di Magliano in Toscana Diego Cinelli – mi manca Montiano ma ci andrò nei prossimi giorni. Grazie all’apertura “differita” rispetto alle altre scuole del comprensivo mi ha accompagnato quest’anno anche la preside Capitini. I ragazzi che hanno fatto qualche giorno in più di vacanza erano entusiasti del riavvio della scuola. I bambini di prima elementare hanno anche tagliato il nastro prima di entrare nella loro classe. Quest’anno abbiamo acquistato un defibrillatore per la palestra comunale che è adiacente alle scuole medie e quindi sarà ad uso anche del plesso, e nei prossimi anni doteremo anche le altre scuole, a Magliano e Montiano, dei defibrillatori».

scuola

È stato un vero tour anche quello del sindaco di Capalbio Luigi Bellumori che è partito alle 8 ed è terminato alle 13 spostandosi tra Capalbio, lo Scalo e Borgo Carige. «I ragazzi erano felici di rientrare a scuola – ha sottolineato il sindaco -. È stato un momento importante. Ci teniamo molto alla scuola e all’istruzione, per questo abbiamo favorito un progetto per aumentare le ore di insegnamento della lingua straniera, come anche un progetto artistico, e abbiamo stanziato fondi per la disabilità. Da ottobre ripartirà il mio tour nelle scuole, ogni settimana sarò in una classe differente, mangerò con i piccolini della materna, assisterò ad una lezione alle elementari e poi alle lezioni di inglese alle medie. Questo per consolidare il rapporto con le insegnanti ma anche per sviluppare il senso civico degli studenti, e tra poco ci saranno le elezioni per il sindaco dei ragazzi» (fonte foto dai profili Facebook di Luigi Bellumori e Diego Cinelli).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.