Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La protesta di una cittadina «Parco dell’immaginario nel degrado: erba alta e topi» fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – «È ormai una discarica di rottami, erbacce alte, rifiuti». Così Giulia Tonini, una studentessa di 23 anni, scrive alla nostra redazione parlando del Parco dell’immaginario di via Merloni, a Grosseto. «Il parco – racconta – si trova dietro l’asilo nido Mimosa, e c’è il forte rischio che topi e serpenti entrino a contatto con i bambini».

Giulia Tonini ha scritto anche una lettera al sindaco, Antonfranecsco Vivarelli Colonna «Da tanti anni non viene mantenuto in uno stato decoroso – scrive -. Il parco non è sicuro. C’è immondizia e vegetazione non controllata. Le strutture presenti nel parco sono molto pericolose, per via della tanta ruggine che le ricopre e per la scarsa stabilità. I bambini del nido Mimosa sono esposti a rischio, visto i tanti animali (striscianti e non) che possono oltrepassare la rete di recinzione del nido».

«Chiedo un pronto intervento. E’ un peccato che un parco così grande e con tante potenzialità venga lasciato nel degrado e non riqualificato come semplice parco o, ​​​​​​ancora meglio, come parco giochi, visto le tante famiglie con figli che abitano nel quartiere. Le strutture oramai sono da rimuovere e la vegetazione – conclude – deve essere assolutamente tagliata».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.