Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sindaco premia gli studenti della scuola di musica

FOLLONICA – Hanno tra i 9 e i 14 anni gli allievi della Scuola comunale di musica «Bonarelli» premiati oggi, sabato 17 settembre, nella sala consiliare del municipio di Follonica, alla presenza del sindaco Andrea Benini e dell’assessore alla cultura Barbara Catalani. Si tratta dei giovani pianisti che in questi anni, tra il 2013 e il 2016, si sono distinti nei concorsi toscani dedicati a questa disciplina, sotto la guida degli insegnanti dell’istituto di via Argentarola.

Lo studio del pianoforte, e più in generale della musica, ha regalato grandi soddisfazioni a questi bambini, tanto che anche l’amministrazione comunale del Golfo ha voluto riservare un appuntamento istituzionale tutto dedicato a loro: a consegnare le targhe in municipio è stato il sindaco Andrea Benini, accompagnato dall’assessore alla cultura Barbara Catalani.

«Penso alla musica come a un linguaggio – dice il sindaco Benini – che questi giovani cittadini stanno imparando arricchendolo con le proprie capacità e la propria personalità. E dove c’è linguaggio ci sono espressione e ricchezza. In questo caso anche una ricchezza per la nostra città. Auguro a questi ragazzi di fare tanta strada continuando ad approfondire le loro passioni».

Sono stati premiati Nicole Creati (9 anni), Annalisa Stallone (10 anni), Jacopo D’Ambra (11 anni), Anna Giovannardi (13 anni), Leonardo Creati (13 anni), Lorenzo Pepi (13 anni), Luca Orsi (13 anni) e Kinzica Vannini (14 anni).

«La partecipazione ai concorsi musicali provinciali o nazionali – dice l’insegnante di pianoforte classico Sabrina Gabellieri – viene considerata come un momento in cui l’allievo può confrontarsi con i coetanei che condividono la stessa passione per la musica, ottenendo allo stesso tempo il giudizio di una giuria di esperti. Queste esperienze servono a migliorarsi e a crescere musicalmente. L’obiettivo non è quello di arrivare primi, ma dare il meglio di sé e controllare la propria emotività suonando anche in luoghi importanti come auditorium e teatri».

Le iscrizioni alla Scuola comunale di musica «Bonarelli» sono aperte: per informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria dell’istituto di via Argentarola dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 18.30 (telefono 0566.260036).

Nella foto: gli allievi premiati con la direttrice della scuola, Sabrina Gabellieri,
il sindaco Andrea Benini e il presidente della scuola Stefano Cocco Cantini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.