Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Debutto in campionato per le nove maremmane di Prima categoria. Tutto il programma

GROSSETO – Taglio del nastro anche per il campionato di Prima categoria, dopo l’assaggio della prima fase eliminatoria di coppa Toscana. Le nove società maremmane sono anche quest’anno divise in due gruppi misti, D e F, per un’altra bella avventura agonistica.

Nel girone D il Monterotondo proverà anche stavolta a ritagliarsi un posto d’onore fra tante società extramaremmane, ospitando l’insidiosa Venturina, a maggio piazzatasi terza.

Nel gruppo F, gare casalinghe per Castiglionese e Castell’Azzara, pronte a misurarsi con Ponte d’Arbia e Quercegrossa. Fra le mura amiche anche la ripescata Scarlino, apparsa brilalnte in coppa, ora alle prese con l’Argentario. Avversarie senesi per Paganico, Castel del Piano, Pitigliano e Alberese, che incroceranno i tacchetti con la neopromossa Amiata, col Gracciano, la novità Mazzola Valdarbia e il Montalcino. Già disputata in anticipo San Quirico-Pianella, finita col risultato di 3-0. Per tutte il fischio d’inizio è alle 15,30.

Il programma del girone D:
Casolese-Capanne
Castiglioncello-Butese Calcio
Colli Marittimi-San Romanese
Fornacette-Certaldo
Forte Bibbona-Real Vinci
Montelupo-La Cella
Monterotondo-Venturina
Saline-San Frediano

Il programma del girone F:
Amiata-Paganico
Castell’Azzara-Ponte D’Arbia
Castiglionese-Quercegrossa
Gracciano-Castel del Piano
Mazzola Valdarbia-Aurora Pitigliano
Montalcino-Alberese
Scarlino-Argentario

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.