Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

È morto Carlo Azeglio Ciampi, amava la Maremma e l’Argentario dove era di casa

GROSSETO – Anche la Maremma ricorda e piange Carlo Azeglio Ciampi, presidente della repubblica dal 1999 al 2006, venuto a mancare stamattina in una clinica romana all’età di 95 anni.

Livornese di nascita, laureato in giurisprudenza, già economista, banchiere, governatore della Banca d’Italia, presidente del Consiglio e ministro del tesoro, nel privato marito fedele dell’inseparabile Franca Pilla, Ciampi (nella foto Orbetello, 19-03-2000) ha più volte visitato la Maremma e in particolare l’Argentario e Orbetello, compiendo sopralluoghi e visite legati alla sua attività politica e presidenziale.

Indimenticabile nel marzo del 2000 la sua presenza alla Celebrazione della X edizione della Festa delle Oasi del WWF, in cui venne immortalato, con tanto di binocolo, con alle spalle la laguna orbetellana, oasi protetta e famosa per la riserva di fenicotteri rosa; alcuni esercenti lo ricordano come cliente discreto e silenzioso nei propri ristoranti, dove amava consumare le specialità marinare del posto.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.