Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Pugilistica Grossetana riparte con tesseramenti, corsi e grandi progetti

GROSSETO – Sorrisi, foto e primi visitatori all’aperitivo di presentazione per la nuova stagione della Società Pugilistica Grossetana Umberto Cavini. Ufficialmente aperte le iscrizioni alla storica palestra grossetana di via Tito Speri, che quest’anno ha scritto anche una convenzione con la palestra Pink Lady di Grosseto.

Due i tecnici qualificati della scuola e abilitati, ovvero Vincenzo Botti, titolare della Palestra, e Claudio Perugino, che si occuperanno dei corsi che partiranno per bambini dagli 8 anni in su e saranno previsti sia per agonisti che per amatori.

Fra i programmi dell’Organizzazione Rosanna Conti Cavini, oltre al secondo Memorial Umberto Cavini, c’è una riunione con un combattimento in cui si fronteggeranno almeno quattro atleti del team grossetano, fra cui una ragazza. Importante la presenza del vicesindaco Luca Agresti, dell’assessore allo sport Rossi e dell’assessore alla sicurezza Turbanti, che hanno mostrato disponibilità e sostegno per una disciplina molto amata, seguita e praticata a Grosseto, oltre ad una gloriosa tradizione di grandi atleti e medaglie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.